Gli sport che fanno bene alla pelle

sport che fanno bene alla pelle

gli sport che fanno bene alla pelle

Sappiamo bene che il movimento e l’attività fisica sono fondamentali perché ci mantengono in forma e in salute. Fare sport fa bene al cuore perché riduce il rischio di malattie cardiache. Fa bene ai muscoli perché li rinforza. Alle ossa perché rende lo scheletro più forte. Alla linea perché ci fa rimanere snelli. Alla mente perché mantiene “giovane” il cervello. Ma sapevi che fa bene anche alla pelle?

Ebbene si, l’esercizio fisico regolare, se associato ad una corretta alimentazione e a trattamenti cosmetici adeguati, aiuta a prevenire o trattare la cellulite e la disidratazione tipica della pelle secca.

Ma quali sono gli sport che fanno bene alla pelle?

Gli sport migliori in grado di mantenere la nostra pelle bella e sana sono quelli aerobici. Jogging, camminata, sci, ciclismo, palestra (a livelli non agonistici) sono attività praticabili da tutti che consentono non solo di bruciare i grassi in eccesso ma favoriscono anche l’attivazione della circolazione e l’ossigenazione dei tessuti diminuendo così il rischio di incorrere nella cellulite.

Molto utili sono anche il nuoto e l’acqua-gym. Questi sport grazie alla presenza dell’acqua favoriscono la tonificazione dei tessuti. L’azione dell’acqua infatti esercita un vero e proprio massaggio.

In più, l’attivazione della circolazione sanguigna non contrasterà soltanto la cellulite ma, facendo arrivare più ossigeno alle cellule,  farà assumere alla pelle un bel colorito ed un aspetto sano.

Fare sport apporta notevoli benefici alla nostra cute anche perché sconfigge lo stress. Aiuta quindi a migliorare alcune malattie cutanee (come l’acne) dove lo stress gioca un ruolo fondamentale.

Inoltre, in risposta all’attività fisica il nostro corpo produrrà sudore per disperdere calore. Il sudore liberato avrà come effetto benefico quello di stimolare la produzione di sebo. Il sebo, insieme al sudore, contribuisce a formare il film idrolipidico, cioè lo strato protettivo della pelle che impedisce l’eccessiva evaporazione dell’acqua e che rende la cute idratata ed elastica. Pertanto a giovare di tutto ciò sarà sicuramente chi ha la cute secca.

Per beneficiare di tutto questo, l’attività fisica deve essere costante ma non troppo intensa. E’ bene allenarsi 3 volte a settimana per 1 ora o 40 minuti avendo l’accortezza di bere molta acqua per reintegrare i sali minerali persi e associare agli allenamenti delle corrette abitudini alimentari. L’alimentazione deve essere varia e ricca di frutta e ortaggi. Essenziali sono i cibi ricchi di sostanze antiossidanti come vitamina E, vitamina C,  ß – carotene e licopene. Tutte sostanze capaci di proteggere l’organismo dall’azione nociva dei radicali liberi (i quali  aumentano soprattutto in seguito ad un’attività fisica molto intensa) e mantenere il corpo tonico ed elastico.

Prima e dopo aver fatto sport non bisogna, però, dimenticare di prendersi cura della pelle con prodotti cosmetici specifici. La pelle del viso va detersa e poi idratata con una crema dalla texture leggera (non grassa). E’ importante anche scegliere una crema che contenga un fattore di protezione solare se l’esercizio fisico si pratica all’aperto.

Non mi resta quindi che augurarvi buon allenamento 🙂

Lascia un commento

*