Tendenze make-up Natale 2017: come essere al top durante le feste

Prendersi cura del proprio aspetto è un gesto d’amore a cui nessuno dovrebbe rinunciare. Bisogna prendersi cura di sé sempre ma nelle occasioni speciali serve sicuramente qualche attenzione in più. Se quindi volete essere al top per le prossime feste natalizie e non sapete come truccarvi allora siete nel posto giusto!! In questo articolo scopriremo quali sono le tendenze make-up Natale 2017 che ci valorizzeranno e ci faranno apparire al meglio durante le tanto attese notti incantate di Natale e Capodanno.

tendenze make-up Natale 2017
Tendenze make-up Natale 2017

Tendenze make-up Natale 2017: il blur per la base

Per un make-up perfetto serve, come prima cosa, una base perfetta. Ottenere un viso completamente liscio a volte rischia di essere un vero dramma. Uniformare l’incarnato, nascondere brufoli e imperfezioni, esaltare la bellezza del viso naturalmente e senza l’effetto “mascherone” non è facile ma, grazie ai prodotti innovativi che la cosmetica ci mette a disposizione, quest’inverno possiamo ottenere un trucco impeccabile.

Se prima si poteva fare ricorso soltanto al primer per avere una base super coprente, oggi possiamo optare per un prodotto davvero innovativo: il blur.

Il blur, in quanto successore del primer, ha caratteristiche simili a quest’ultimo ma fa un “lavoro” più preciso. Non copre, infatti, soltanto i pori dilatati ma affina la grana della pelle, corregge le discromie, uniforma il colorito con un’azione coprente maggiore del primer ma senza appesantire il make-up. Il blur è stato formulato per dare l’effettofotoritocco”, ovvero un risultato estremamente perfetto. La sua azione è dovuta alla presenza nel prodotto di ingredienti che riflettendo la luce fanno apparire la pelle luminosa, liscia e naturale. Le discromie invece vengono corrette grazie alla presenza all’interno del cosmetico di micro pigmenti.

Una volta applicato il blur, puoi passare alla stesura del tuo solito fondotinta e della cipria per fissare il tutto. Grazie al blur otterrai una base perfetta che ti permetterà di far esaltare il resto del make-up. Come il primer, inoltre, farà durare a lungo il fondotinta.

Il mio consiglio

Affinché il trucco degli occhi (ma anche quello della bocca) sia valorizzato e il make-up sia elegante e chic, la base del trucco deve essere naturale. Usa dunque un fondotinta leggero che sia dello stesso colore dell’incarnato.

Se hai un viso giovane e senza imperfezioni non hai bisogno di utilizzare il blur o il primer. Il fondotinta e una crema idratante come base saranno sufficienti. In alternativa al fondotinta, se non hai particolari esigenze puoi anche usare la bb cream. Questa, anche se ha una coprenza inferiore al fondotinta, ha il vantaggio di essere idratante come una crema e leggermente colorata per uniformare e ravvivare l’incarnato. Con la bb cream otterrai un risultato molto naturale.

Tendenze make-up Natale 2017: make-up per gli occhi

Le occasioni speciali meritano sempre un trucco perfetto e raffinato. Dopo esserci occupati della base, quindi, passiamo al make-up occhi: quest’inverno ritorna lo smokey eyes. Quello dello smokey eyes è un ritorno in grande stile. Le nuance di tendenza da usare per realizzarlo sono moltissime e ci si può sbizzarrire accostando ombretti di vario colore. In base al colore degli occhi e all’incarnato puoi scegliere tra il classico ed intrigante smokey nero (che sta bene un po’ a tutte) oppure variare e personalizzare lo smokey eyes utilizzando i colori di tendenza di questo inverno.

Per uno smokey eyes innovativo, dunque, stendi su tutta la palpebra mobile l’ombretto nero mentre sulla palpebra fissa applica e sfuma verso l’esterno (lungo tutta l’arcata sopracciliare) un ombretto di diverso colore. Puoi applicare l’ombretto colorato anche al centro della palpebra mobile ma senza sfumarlo. I colori più in voga questa stagione da abbinare all’ombretto nero sono blu (per esaltare gli occhi castani), marrone (perfetto per rendere raffinati gli occhi scuri), viola (per accentuare la bellezza degli occhi verdi), rosso (per un effetto sorpresa la notte di Natale) e colori metallici (per esempio oro, bronzo – che enfatizzano gli occhi azzurri – e argento per dare allo sguardo luminosità).

tendenze make-up Natale 2017
Tendenze make-up Natale 2017: smokey eye nero e tortora/ nero e rosso/ nero e bronzo/ nero glitterato/ nero e blu

Adatta il trucco occhi anche all’occasione: uno smokey total black, molto scuro e intenso è più idoneo di sera. Se, per la notte di Capodanno, hai in programma una serata un po’ “rock” osa con uno smokey eyes realizzato con un ombretto nero glitterato. Di giorno, invece, preferisci uno smokey più soft (meno carico di colore): ad un ombretto scuro (non necessariamente nero) da applicare al centro della palpebra accostane uno più chiaro da sfumare verso l’alto e verso l’esterno per ottenere un trucco leggero ma di effetto. Ricorda che nello smokey da giorno la sfumatura deve superare di poco la palpebra mobile.

In alternativa allo smokey eyes, se vuoi un trucco più sobrio (soprattutto di giorno) o se ami l’eleganza minimal di sera, utilizza una piccola quantità di ombretto compatto in polvere opaco e sfumalo molto. Per queste feste natalizie scegli nuance calde e ispirate alla natura: marrone, verde sottobosco, burgundy, tortora sono i colori di tendenza di quest’inverno. Per marcare lo sguardo sottolinea la bordatura ciliare con una linea sottile di eyeliner nero. Se vuoi un look ancora più discreto ma raffinato, scegli tinte nude: avorio e beige per le more; rosa antico e rosa pallido per le bionde. Per realizzare un trucco occhi naturale stendi un ombretto chiaro al centro della palpebra mobile e uno leggermente più scuro verso l’esterno e ai lati dell’occhio.

tenedenze make-up Natale 2017
Ombretto tortora e labbra naturali: elegante e chic

Se, poi, vuoi un trucco occhi che ricordi che sia Natale, preferisci un ombretto bianco ghiaccio per uno sguardo molto luminoso e…glaciale. L’ombretto color ghiaccio è perfetto per chi ha la carnagione chiara, con occhi chiari e capelli biondi. Sta però bene e dà un tocco di luminosità anche alle more. Abbina all’ombretto bianco ghiaccio l’eyeliner nero.

tendenze make-up Natale 2017
Tendenze make-up Natale 2017: occhi ice

L’eyeliner è un altro trend di questo inverno: i tratti devono essere decisi e ben marcati. Le linee devono essere perfettamente dritte, geometriche e spesse. Il colore? Nero ovviamente, ma non solo! In queste feste osa con gli eyeliner colorati (opachi o perlati): blu, rosso, verde, bianco, rame…

Qualche piccolo accorgimento

Completa sempre il trucco occhi applicando la matita all’interno dell’occhio e il mascara.

Per dare intensità allo sguardo sfuma l’ombretto lungo la coda dell’occhio.  Per un risultato carico di colore stendi l’ombretto usando un applicatore in spugna con la punta tonda. Utilizza, invece, l’applicatore a pennello per armonizzare le varie tonalità di ombretto e sfumare bene il colore.

Per donare allo sguardo un tocco di luminosità in più, crea dei punti luce applicando un ombretto chiaro (per esempio un bronzo dorato, un argento o un bianco) nell’angolo interno dell’occhio.

Se cerchi un ombretto carico di colore che si applichi facilmente, scegli gli ombretti compatti in polvere ma dalla texture cremosa.

Applica il primer occhi prima dell’ombretto per ottenere un trucco perfetto e nascondi bene eventuali occhiaie usando un correttore. Gli ombretti blu e viola rischiano, infatti, di far apparire più evidenti le occhiaie.

Nel caso tu scelga lo smokey eyes applica, prima dell’ombretto, la matita lungo la bordatura delle ciglia e sfumala. Dopo procedi applicando l’ombretto. Ombretto e matita devono essere dello stesso colore. Nel caso dello smokey non usare il primer perché anche se fa durare più a lungo il trucco crea uno spessore che impedisce agli ombretti di fondersi gli uni con gli altri.

Se usi l’eyeliner, non truccare eccessivamente il resto del viso se non vuoi distogliere lo sguardo dal makeup grafico degli occhi creato con l’eyeliner. Per “ingrandire” gli occhi usa ombretti dalle nuance chiare e luminose e, se usi l’eyeliner, traccia una linea spessa. Per far sembrare gli occhi più grandi puoi anche utilizzare una matita color nudo nella rima interna dell’occhio. Al contrario, per far sembrare gli occhi più piccoli usa una matita scura ed ombretti scuri. Se, infine, i tuoi occhi, anziché avere la tipica forma a mandorla sono tondi, per evitare di accentuare il “problema”, evita ombretti chiari e shimmer.

Tendenze make-up Natale 2017: trucco labbra

Ad un trucco occhi deciso ed importante (come lo smokey eyes) abbina un rossetto nude o comunque tinte chiare mat (se hai labbra carnose) o gloss delicati e nude (se hai labbra sottili). Una bocca naturale non distoglierà l’attenzione dal trucco occhi e manterrà il make-up elegante e perfetto per una sera di festa.

tendenze make-up Natale 2017
Smokey eyes e labbra nude

Nel caso, invece, tu abbia deciso di non eccedere col trucco occhi allora puoi rendere le labbra protagoniste. Il colore must di questo Natale 2017 per le labbra è sicuramente il rosso: rosso mela, rosso ciliegia, rosso dark o i toni caldi ed intensi del rosso burgundy e rosso sangria… L’importante è che sia abbinato ad uno sguardo naturale e semplice. Per il look serale prediligi un rossetto rosso dal finish mat: è seducente, raffinato e dura a lungo (resisterà anche al cenone  di Capodanno 😉 ).

tendenza make-up Natale 2017
Rosso… un must della stagione invernale

Il lucidalabbra è più adatto per il giorno, per le giovanissime e per far sembrare più grandi le labbra sottili.

Oltre al rosso, però, puoi osare con tantissimi altri rossetti sia mat sia cremosi dal finish luminoso o glitterati. I colori che ci accompagneranno in queste fredde feste natalizie sono il viola/prugna, il cioccolato, il rosa dorato.

tendenze make-up Natale 2017
Tendenze make-up Natale 2017: labbra golose dal color cioccolato

Il mio consiglio

Usa i rossetti mat soltanto se le tue labbra sono super idratate e senza pellicine, altrimenti le screpolature saranno messe ancora più in evidenza. Per far durare a lungo il rossetto stendi prima la matita. Quest’ultima deve essere rigorosamente dello stesso colore del rossetto.

Per ottenere un risultato naturale applica il rossetto picchiettandolo con le dita. Al contrario, per un colore deciso applicalo direttamente con lo stick.

Infine, scegli rossetti che contengano sostanze idratanti e vitamina E per proteggere le labbra dall’invecchiamento e dai radicali liberi.

 

Per il momento è tutto ma non perderti il prossimo articolo perché scopriremo come acconciare i capelli e qual è la manicure natalizia più adatta per queste festività 2017.

Ricorda sempre di struccare e detergere il viso prima di andare a letto, per sapere come fare leggi: Detersione del viso quotidiana: latte e tonico, acqua micellare o sapone

Per scoprire, invece, come avere labbra lisce ed idratate per ottenere un make-up perfetto, leggi: Come curare le labbra e valorizzarle

E se vuoi raccontaci come ti “acconcerai” per le feste, lascia il tuo commento 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*