Brufoli sul viso: la guida anti-imperfezioni (II parte)

Continua il nostro viaggio alla scoperta dei fattori responsabili dei brufoli sul viso. Con questa seconda parte dell’articolo avrai a disposizione tutte le informazioni utili per prevenire brufoli e imperfezioni…

  • Brufoli sul viso: proteggiti dal sole

I raggi solari sono un altro dei tanti fattori responsabili della comparsa dei brufoli sul viso. Se la tua pelle è soggetta ad imperfezioni, esporti al sole senza protezione non migliorerà la situazione. All’inizio ti potrà sembrare che il sole “seccando” i brufoli ti aiuti a farli scomparire ma in realtà è un falso miglioramento: presto ti ritroverai con ancora più imperfezioni!! Dopo esserti esposta per lungo tempo ai raggi UV compariranno inevitabilmente nuovi brufoli sul viso. Per evitare un tale disastro devi utilizzare sempre creme per il viso e make-up con un alto fattore di protezione solare (preferisci SPF 25 o 50). Proteggendoti dal sole non soltanto contrasterai la comparsa dei brufoli ma preverrai anche altre imperfezioni come le macchie solari e l’invecchiamento cutaneo.

brufoli sul viso: come proteggere la pelle da sole e smog
brufoli sul viso: come proteggere la pelle da sole e smog
  • Brufoli sul viso: difenditi dalle sostanze inquinanti

Smog, fumo di sigaretta e le migliaia di sostanze inquinanti presenti nell’ambiente mettono a dura prova la nostra pelle. Il viso, stressato e soffocato da tutte le sostanze inquinanti a cui ci espone la città, perde luminosità e reagisce facendo comparire (o peggiorare) brufoli e imperfezioni. Per prevenire tutto ciò è importante applicare ogni giorno, prima di uscire, una crema viso anti-inquinamento capace di proteggerti dagli stress ambientali. Dopo aver applicato la crema, se ti trucchi, stendi il fondotinta. Anche il fondotinta deve essere anti-inquinamento. A fine giornata, invece, detergi accuratamente il viso per eliminare tutte le impurità che si sono accumulate durante il giorno.

Aiuta la pelle a disintossicarsi anche dall’interno: bevi tanto tè verde, non fumare e consuma cibi ricchi di antiossidanti per combattere i radicali liberi.

  • Brufoli sul viso: stai alla larga dallo stress!!

E se quel brufolo nascondesse qualcosa di più profondo? Appena compare un brufolo ci si fa subito prendere dall’ansia e si cerca di correre ai ripari per eliminarlo il più in fretta possibile. Quello che in realtà dovresti fare è riflettere bene sul perché sia comparso. Magari quel brufolo che tanto stai odiando è il segno di un periodo particolarmente stressante. Tra esami universitari, interrogazioni last-minute per salvare la pagella, lavoro, casa, figli, famiglia, il benessere della tua pelle va in tilt ed ecco spuntare i tanto temuti brufoli sul viso. Cosa puoi fare per prevenirli?? Cerca di organizzare al meglio la tua giornata così da ritagliare un po’ di tempo per te: rilassati facendo yoga, leggendo un libro o semplicemente oziando sul divano, l’importante è staccare per un po’ la spina. Puoi sconfiggere lo stress anche dedicandoti al tuo sport preferito: ne beneficerà la pelle ma anche la linea.

Non soltanto lo stress psicologico, ma anche gli sbalzi ormonali sono fattori responsabili della comparsa dei brufoli: qualche brufolo può spuntare nella settimana che precede le mestruazioni o durante il ciclo stesso. Si tratta ovviamente di brufoli occasionali: andranno via. Tollerali e magari mascherali con un buon make-up correttivo.

Per adesso è tutto, ma non perdetevi il prossimo articolo perché scopriremo cosa fare quando spunta un brufolo sul viso per non peggiorare la situazione, baci 😉

Per conoscere gli altri fattori che causano la compara di brufoli occasionali, leggi la prima parte dell’articolo: Brufoli sul viso: la guida anti-imperfezioni (I parte)

Se vuoi saperne di più su come il sole influenza la comparsa dei brufoli, leggi anche: Brufoli e acne in estate, come godersi il sole senza far peggiorare le imperfezioni

Precedente Brufoli sul viso: la guida anti-imperfezioni (I parte) Successivo San Valentino, i consigli di bellezza per lei e per lui